Pezzi da 90

Pezzi da 90 - 23 maggio 1992. La città di sangue

  • Andato in onda:23/05/2017
  • Visualizzazioni:
      Pezzi da 90 - 23 maggio 1992. La città di sangue
      di Giancarlo Simoncelli




      Come dice Arturo Giammarresi nel film "La mafia uccide solo d’estate" la mafia influenza la vita di tutti. Con i mafiosi a volte il silenzio conviene, eppure il silenzio è sempre dalla parte della mafia. La Magistratura invece è contro la mafia. Ogni tanto le bombe di Cosa Nostra sembrano regolare i conti con la giustizia.

      Il 23 maggio del 1992 un’esplosione a Capaci squarcia l’asfalto e i corpi del giudice Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo, e dei tre agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Una data lontana, ma sono 25 anni che ce ne ricordiamo.


      Musica

      I’ve seen that face before (Grace Jones) sigla di testa
      Don’t dream it’s over (Crowed House)
      Un’altra vita (Franco Battiato)
      Lovely head (Goldfrapp) sigla di coda


      Inserti

      L’intervistatrice e l’intervistato/Franca Valeri/Gran Varietà                                                  
      La mafia uccide solo d’estate/Inserti                                                                              
      Per Buscetta la mafia non ha premura (La Nostra Repubblica 27.5.1998 / RF1)
      L’agente della scorta e la bambina (Chiamate Roma 3131, 22. 11. 1996 / RF2)
      L’attentato di Capaci/RF3
      L’autista della scorta/Chiamate Roma 3131, 22.11.1996/RF2
      Marcelle Padovani e Falcone/Il Decennale dell’attentato a Falcone/GR Parlamento 20. 5. 2002


      Ascolta anche:

      Pezzi da 90 EXTRA - Giovanni Falcone, un ricordo CLICCA QUI >

      Pezzi da 90 - Io vi perdono però vi dovete mettere in ginocchio CLICCA QUI >

      Commenti

      Riduci